Raggiungere gli obiettivi? Indicatori chiave!

indicatori chiave raggiungere obiettivi

Raggiungere gli obiettivi? Indicatori chiave!

Per raggiungere gli obiettivi e mantenerli nel tempo è necessario affidarsi a degli strumenti, degli indicatori chiave che ci permettano di capire le nostre performance attuali in modo da prendere adeguate decisioni o cambiamenti atti a modificare la nostra organizzazione.

Il modo di dire più utilizzato per indicare una organizzazione precaria nello svolgere le attività è “navigare a vista”.

Questo deriva dal fatto che in mare, in cielo, ma anche in qualsiasi altro campo, come ad esempio il lavoro, procedere senza punti di riferimento è assolutamente rischioso e deleterio per raggiungere la meta.

Quasi sempre infatti questa non si raggiunge mai, se non in casi di assoluta fortuna che però, non può assistere sempre il viaggiatore improvvisato.

Un esempio di cosa si è potuto fare con dei punti di riferimento ce lo ha dato il popolo vichingo che a bordo di piccole imbarcazioni a vela e a remi ha raggiunto il Nord America, la Groenlandia,l’Islanda, Il Regno Unito, ma anche il Mediterraneo partendo dalla Scandinavia.

Tutto questo è accaduto tra l’ottavo e l’undicesimo secolo, periodo in cui non avevano nessuna conoscenza di quali fossero le terre ad ovest del loro punto di partenza.

Navigare per moltissime miglia e ritornare al punto di partenza poteva essere fattibile unicamente avendo degli strumenti che aiutassero i naviganti ad orientarsi continuamente.

Utilizzavano il sole come punto di riferimento e per poterlo individuare anche attraverso le fitte nuvole che solitamente coprono i cieli del Nord, si aiutavano con delle pietre minerali in grado di depolarizzare la luce.

Ritornando al periodo attuale e all’ambito lavorativo, questo è uno dei tantissimi esempi che ci dimostrano che per raggiungere degli obiettivi in maniera certa bisogna avere dei punti di riferimento da monitorare per poter aggiustare la rotta continuamente.

Spesso le piccole aziende non ragionano neanche per obiettivi e questo le porta in una posizione di svantaggio rispetto ai concorrenti più strutturati.

Il settore della diagnostica biomedicale ha determinati requisiti a cui ci si deve assolutamente attenere per poter essere conformi, come ad esempio la tempestività di intervento in area, in qualsiasi periodo dell’anno, in caso di fermo macchina, ma anche l’essere risolutivi già al primo intervento tecnico per non causare interruzioni della operatività del laboratorio diagnostico.

Noi siamo convinti che solo attraverso degli obiettivi monitorati possiamo essere sicuri di quello che facciamo e che offriamo ai nostri clienti.

Per questo motivo abbiamo introdotto nella nostra organizzazione degli indicatori chiave di performance specifici che aggiorniamo e controlliamo settimanalmente con il fine di migliorare continuamente il nostro servizio e raggiungere gli obiettivi prefissati.

Affermare che si è tempestivi e risolutivi negli interventi è diverso dal poterlo dimostrare attraverso dati certi e incontrovertibili.

 

Richiedici info o il nostro opuscolo AAA CERCASI ASSISTENZA TECNICA, in cui analizziamo tanti argomenti del nostro settore, utilizzando questo form.

    MYTHRAS

    Contattateci pure per dubbi, chiarimenti o semplici quesiti

     

    Rimani sempre aggiornato su news e articoli, ISCRIVITI alla nostra NEWSLETTER attraverso il form che trovi alla fine di ogni pagina del nostro sito!

    Condividi questo post